Fabio Monticelli – Misano Adriatico (RN) – Diverso

Larva di tarma nel legno
349 Monticelli Fabio div

Popularity: 1% [?]

Comments (9)

 

  1. ok…..mi arrendo all’evidenza….
    com’è fatta sta foto ???

  2. Antonino Tutolo scrive:

    E’ il riflesso su un vetro retinato (cioè rinforzato all’interno da una rete di filo di ferro).

    Il soggetto allungato (che risulta diverso per forma e definizione dei contorni) è prossimo al margine sinistro (quindi irrispettoso dello spazio vitale) e piuttosto accentrato verticalmente (quindi prevalente ed incombente.
    Nell’ìimmagine percepisco una sensazione di ingestibilità, di ostilità, di minaccia, nei confronti del “conforme” o “omologo”, o “normale”.
    Complimenti all’autore.

  3. Fabio Monticelli scrive:

    Grazie al Sign. Antomio Tutolo e alla Signorina,penso,Donatella Tandelli per i commenti alla mia foto,molte grazie ad entrambi…la foto è stata scattata tanti anni fa’ con una semplice macchina digitale,solamente oggi mi è venuta l’idea di farne un soggetto…purtroppo vi deludo entrambi nel dire che il riflesso su vetro retinato è il semplice effetto piastrelle di Paint.Net…il vetro retinato lo prendo come un ottimo consiglio,grazie Antonio.
    Ciao ragazzi,a presto spero :)

  4. franca catellani scrive:

    guardo , l’immagine , e leggo riflettendo e masticando il commento di Antonino (non avrei saputo scrivere niente su questa foto )

  5. e quindi è un super mega macro…la larva di tarma sarà piccola si….?

  6. Enrico Maddalena scrive:

    Le maglie del retino del vetro sono distanziate di circa 12 mm. La larva risulta nella foto occupare 10 maglie: questo significa una larva di circa 12 cm di lunghezza (ma anche di più per effetto prospettico, se distante e non aderente al vetro). Onestamente una larva del legno di tale dimensione sarebbe mostruosa.
    Molto probabilmente la struttura reticolare è stata sovraimpressa in un secondo momento per via fotografica.
    Un saluto
    Enrico

  7. Roberto Depratti scrive:

    …..immagine macro ….hmmmm ….francamente credo che ci sia stato un intervento in pp; con questo non giudico male la post produzione anche se reputo l’impatto macro come un discorso a pelle, cioè finalizzare lo scatto con ciò che si possiede al momneto dell’azione. Almeno questa è la mia idea. Le proporzioni della larva rispetto al reticolo mi sembrano innaturali …..
    Grazie dell’attenzione – Saluti

  8. Fabio Monticelli scrive:

    La larva misura di lunghezza mm.15

  9. Antonino Tutolo scrive:

    @Fabio Monticelli
    “..purtroppo vi deludo entrambi nel dire che il riflesso su vetro retinato è il semplice effetto piastrelle di Paint.Net…il vetro retinato lo prendo come un ottimo consiglio,grazie Antonio.”

    Grazie, innanzi tutto, per avermi fatto conoscere un altro prg di fotoritocco, oltretutto open source gratuito.

    In tutti i prg fotoritocco ci sono antions per riprodurre effetti visivi esistenti in natura o che in passato erano ottenibili, con maggior difficoltà e complessità, in camera oscura.

    Quindi, no problem.

    @Franca Catellani
    “guardo , l’immagine , e leggo riflettendo e masticando il commento di Antonino (non avrei saputo scrivere niente su questa foto )”

    Visto che fantasia cervellotica posseggo?
    E pensare che, intanto, ero intento a mangiare un super panino, poi rivelatosi indigesto!
    :-) :-)

Leave a Reply