Rosseti Mario – Arezzo – Oceano

Gioco, riflessione e natura.

326 Mario Rossetti Oceano

Popularity: 1% [?]

Comments (6)

 

  1. Carla Pellegrini scrive:

    Due realta umane e l’oceano che le separa.
    Complimenti davvero.
    Carla Pellegrini

  2. Marco Furio Perini scrive:

    Credo che personalmente l’avrei preferita senza la figura seduta sulla battigia (anche perchè è a fuoco come il primo piano, il che mette quasi in conflitto di rilevanza compositiva/narrativa le due figure), solo il ragazzino intento nel suo gioco e la bellezza incontaminata della natura intorno a lui. Belli i colori sia della sabbia che del mare. Ciao

  3. Guido Pucciarelli scrive:

    La forza di questa foto stà proprio nel conflitto narrativo dei due soggetti, le loro diverse storie umane.
    Pur essendo due persone arrivate in un luogo per divertirsi , è solo il bambino in primo piano che nel suo fare semplice è sicuramente felice.
    L’adulto sullo sfondo (un vacanziere ?) invece rincorre un divertimento che non trova.
    Solo, pensoso ,annoiato , guarda il nulla.
    Ottimo scatto.

  4. Antonino Tutolo scrive:

    A mio avviso, è un’immagine significativa così com’é.
    I soggetti sono due: l’uomo e il ragazzo.
    Il secondo ha la gaiezza spensierata della gioventù, il primo la consapevolezza ed il peso della maturità.
    Nel sottofondo, l’unione di Acqua e Terra.
    L’immagine gioca sul confronto e sul parallelismo tra lo splendore talvolta crudo e pericoloso della natura e la gaiezza e la problematicità della realtà umana.
    E’ un’immagine ben concepita e sintatticamente ben composta.
    Complimenti ed auguri all’autore.

  5. Marco Furio Perini scrive:

    Non avevo letto il titolo, se l’uomo deve rappresentare la “riflessione” ovviamente ci sta. Anche se per mio personale gusto compositivo l’avrei preferito non così nitido ma più sfumato. Solo che sfumando l’uomo anche le onde sarebbero state meno nitide, il che avrebbe dato vita ad un’altra foto… non tua, quindi alla fine si torna al punto di partenza, ovvero va bene così come l’hai voluta tu che sei l’autore :-) ) Ciao

  6. franca catellani scrive:

    Una bella immagine composta bene , il turista davanti al mare , la natura incontaminata .la sua bellezza , la gioia del bambino -un gioco semplice rudimentale ,sulla sabbia non rastrellata come quella di Rimini , ma nella piena libertà e consapevolezza di godersi la natura mi piace molto il commento di Antonino e concordo nella sua descrizione .

    complimenti

Leave a Reply