Passione Italia – 17 marzo 2011 – Una giornata italiana

passioneitalia

Un grande progetto per raccontare e documentare l’Italia a 150 anni dalla sua nascita. Partecipa anche tu con le tue immagini, contribuirai a costruire un importantissimo documento fotografico che rimarrà nella storia del nostro paese. Al fine di percorrere un percorso comune e condiviso abbiamo realizzato un blog specifico per questa importantissima iniziativa.

Un blog per prepararci tutti insieme al “17 marzo 2011- Una giornata italiana”.

Se non ci fosse internet sarebbe fantascienza una lavagnetta luminosa che permette a migliaia di persone di comunicare tra loro in modo interattivo.

Noi l’abbiamo questa lavagnetta che chiunque l’accenda può vedere testi e le immagini postate e commentarli con un proprio messaggio.

In un progetto come “17 marzo 2011 – Una giornata italiana” nulla può essere più utile!

Infatti questa campagna fotografica dalle proporzioni sicuramente storiche per i suoi tempi brevi (un giorno) e l’ampia estensione territoriale (l’Italia), chiede una forte unità d’intenti tra le diverse migliaia di partecipanti.

Per creare il senso di gruppo tra tante persone è importante condividere il pensiero che anima il raggiungimento dello scopo finale.

Il 17 marzo 2011 si festeggerà il “150° dell’Unità d’Italia”, tante saranno le manifestazioni spontanee o istituzionali che conferiranno significato a questo giorno, la FIAF ha pensato di farlo fotografando tutto il nostro paese in quel giorno.

Questo blog serve a orientare ognuno dei fotografi partecipanti verso la realizzazione di immagini efficaci ad assolvere l’arduo compito di rappresentare o narrare la penisola colta nella quotidianità di una giornata lavorativa.

Quando fotografiamo lo facciamo spesso solo per noi, oppure per gli amici o per una giuria. In questo caso, col tema dato, dobbiamo operare come se dovessimo soddisfare una committenza.

Vi invito a sentire come committente morale il Popolo Italiano, sarà questa motivazione intima a spingervi ora nell’ideazione del vostro progetto!

Silvano Bicocchi


316b Passione Italia


Popularity: 1% [?]

Comments (7)

 

  1. Maurizio Tieghi scrive:

    Ritengo molto importante il richiamo ad un blog specifico per Passione Italia all’interno del blog di FOTOIT, il tutto finalizzato a coinvolgere i fotografi nel progetto. Tutto questo sarà sufficiente? Pongo quest’interrogativo perché al momento nel circolo di appartenenza li soci iscritti sono meno del 20% degli effettivi. Abbiamo già organizzato serate specifiche per illustrare le tematiche, con la presenza dei referenti regionali della FIAF, ma l’interessa rimane limitato. E’ una nostro specifico limite di sensibilizzazione oppure questa situazione, come mi pare di capire è generalizzata? Cosa non è stato fatto per attirare l’attenzione di chi è rimasto alla finestra?

  2. Antonino Tutolo scrive:

    Ho un dubbio.
    Che i 150 anni dell’unità d’Italia interessino solo al 20% dei cittadini italiani.
    Forse, nel momento attuale, il tema del federalismo avrebbe più seguito.
    Alla faccia di chi ha dato la sua vita per l’Unità d’Italia.

  3. Massimo Mazzoli scrive:

    Ci sono ambienti in cui il progetto è molto sentito, altri meno ed è normale che sia così.
    Il blog di Passione Italia nasce, tra le altre cose, anche per questo.
    Sarà realizzato un percorso che accompagnerà tutti coloro che avranno anche semplicemente la curiosità di seguirci fino alla realizzazione del progetto stesso.
    Fotografare a tema non è una modalità affine a tutti i fotoamatori, seguendo l’approfondimento che verrà realizzato tutti potranno rendersi conto di quante siano ampie e coinvolgenti le modalità espressive e di quanto possa risultare importante partecipare.

    Massimo Mazzoli
    Redazione Fotoit

  4. franca catellani scrive:

    Forse è anche un mio limite ! Anche da noi , pur essendomi impegnata in prima persona -ho coinvolto e sensibilizzato solo il 15% e sopratutto le quote rosa , sono andata agli incontri del delegato provinciale ,ho stampato il programma , i moduli di iscrizione , alla prova del 2 Giugno , eravamo in una decina ! Pur avendo ampia scelta delle tematiche , i dubbi sorgono se partecipare svolgendo un unico tema, a piu’ mani. Altra difficoltà è creare l’incontro con il luogo dove svolgere il tema scelto .Io comunque -entro- leggo -e informo . Il 10 un altro incontro con Il delegato dove verrà chiarito ancora qualche dettaglio . Questo Blog è importante come punto di riferimento , e riporre qualunque domanda! grazie Franca

  5. Antonino Tutolo scrive:

    In ogni caso, è una splendida iniziativa.
    Si potrebbe realizzare un’opera maxima che resterà nel tempo.

  6. Latoya Bridges scrive:

    In ogni caso, è una splendida iniziativa. Si potrebbe realizzare un’opera maxima che resterà nel tempo.

  7. franca catellani scrive:

    L’annuncio ,dalla Fiaf di poter fotografare il 16-17 -marzo 2011, notizia accolta con piacere.
    Questo da, ad ognuno di noi, la possibilità di prendere contatti con le aziende durante il lavoro – iniziare a progettare e visionare le varie opportunità , , si sono sciolte le ansie di qualcuno e molti altri si sono aggiunti al progetto collettivo del circolo . I consigli ,dei post di Silvano Bicocchi , sui contenuti fotografici , e gli esempi proposti , sono di grande aiuto , sono linee guida che ampliano ulteriormente
    un immaginario fotografico , e progettuale .

Leave a Reply