Urizzi Claudio – Trieste – Madonnina dei campi

333 Claudio Urizzi Madonnina dei campi

Popularity: 1% [?]

Comments (3)

 

  1. franca catellani scrive:

    Uno scatto semplice, ma trattiene in sè una sua poetica -E’ una bella giornata di sole ,il cielo terso Le maestà ne troviamo quasi sempre nelle passeggiate in montagna ,Le Maestà delle strade, edificate appunto lungo le vie di comunicazione, erano un tempo punto di riferimento per i viandanti, i pellegrini, gli abitanti di un paese. Poste in corrispondenza di valichi o incroci, a ridosso dei ponti o all’altezza dei guadi, le Maestà diventavano coordinate di riferimento in percorsi lunghi e difficili; se situate su strade impervie ed isolate Dal punto di vista tecnico , forse un pelino di luce -anche dentro la nicchia avrebbe evidenziato in toto il decoro- la trovo poco nitida e leggermente sfuocata – anche un metro piu’ indietro e la maestà era completa

  2. Carla Pellegrini scrive:

    Questa immagine me ne ricorda molto una vista lo scorso anno realizzata dopo il terremoto d’ Abruzzo.
    Una madonnina appoggiata sul lato, e ai lati della teca il paesaggio della devastazione.
    In questo caso, naturalmente, nessun dramma ma non riesco a dimenticare.
    Carla

  3. miiiiiiiiiii me l’ero persa!!!!
    che bel titolo e che immagine poetica.
    c’è un contrasto forte quasi una stonatura, fra i colori accesi del paesaggio e la delicata poeticità di questa statuetta ” deposta”,
    Stona appunto ma è accattivante, mi piace e mi disturba ma non trovo da considerarlo un difetto

Leave a Reply