Guido Valentino – Amantea (CS) – Dune Roventi

347 Valentino Guido Dune roventi

Spesso, le ombre travolgono il sogetto in modo tale da farlo sentire avvolto… ed io documento..

Popularity: 1% [?]

Comments (4)

 

  1. Carla Pellegrini scrive:

    A proposito di titoli, vogliamo parlare di quest’ultima immagine?
    Sono daccordo con Loris, il titolo illude ed il titolo distrugge, il titolo chiarisce il titolo confonde … ecc.ecc..ecc…
    Carla P.

  2. Fabrizio P. scrive:

    D’accordo con Carla dove il titolo alla fine e’ altro “linguaggio” rispetto all’immagine e va usato in maniera appropiata… qui pero’ il titolo allude al seno probabilmente e quindi potrebbe starci, pewro’ poi si contraddice con la prefazione in cui si concentra sulle ombre e allora ti porta a pensare che il titolo sia riferito alle forme dell’ombra che qui nell’immagine non colgo se non un seno ben evidente in un corpo in penombra con una bella tonalita’ e che non va oltre il visibile.
    Fabrizio P.

  3. Roberto Depratti scrive:

    ….qualcosa di più “Nascosto” avrebbe forse maggiormente catturato l’attenzione …stlilisticamente e fotograficamente parlando …

  4. franca catellani scrive:

    sono d’accordo con Roberto , qualcosa di meno oggettivo ,per parlarmi molto del pensiero soggettivo , ma se l’autore ammette “io documento ” !!!!!! Trovo il taglio troppo forzato sulla parte alta , diventa un corpo pesante , forzata la visione sul seno , i colori forti , nudo color fucsia ,e quel rosso dietro !!!! trovo questa foto contemporanea ,nel senso kitsch,

Leave a Reply