Mauro Rigaldi – Uboldo (VA) – In cornice

436 Rigaldi Mauro incornice

Popularity: 1% [?]

Comments (9)

 

  1. Loris Sartini scrive:

    Non amo particolarmente il genere, lo ammetto.
    A mio avviso la cornice non aggiunge niente allo scatto, anzi la sua presenza mi appare ingombrante e confusa.
    Credo questa sia una tematica in cui essere originali risulti davvero molto complesso.
    Loris

  2. Enrico Maddalena scrive:

    Taglierei la parte superiore al di sopra della cornice. Quel frammento di testa e soprattutto le dita non aggiungono nulla, anzi. Un taglio anche in basso dove c’è tutto quel nero senza dettagli.
    Un saluto
    Enrico

  3. Pasquale Amoruso scrive:

    Mi ritrovo con le parole di Enrico

  4. Maurizio Tieghi scrive:

    la parte più interessante di questa foto è quella in alto, personalmente tagliere l’immagine appena sotto il reggiseno, la Fotografia è tutta lì. Questo non significa che ritenga il resto poco gradevole, sotto molteplici aspetti, ma fotograficamente è pura imitazione che rimanda a migliaia di messaggi pubblicitari tutti identici.

  5. Antonino Tutolo scrive:

    La tecnica (colore, luci, modellato, curva ad esse del corpo della modella, sensualità, ecc.) c’é.
    A mio avviso il problema è nel rapporto della figura con la cornice.
    Avrei tagliato in basso (appena sotto le impunture del jeans) e sopra (escludendo le mani e soprattutto la macchia della fronte). Quindi un formato quadrato.

  6. Marco Furio Perini scrive:

    Cromaticamente splendida a mio avviso, con quel punto rosso rubino dell’anello che sembra voler attirare lo sguardo proprio lì…
    Riguardo al taglio, non mi dispiace così, solo una sforbiciatina in basso per eliminare quella parte di nero vuota. Ciao

  7. Gioacchino Castellani scrive:

    Non capisco la scleta della cornice, a meno che non sia stata fatta per scopi commerciali e serva a pubblicizzare una marca di cornici di legno.

  8. franca catellani scrive:

    Un tipo di fotografia che non mi intriga , ripete pose viste , la pubblicità ne è testimone , la cornice la trovo eeccessiva la posa è eloquente la ragazza possiede doti che possono essere incorniciate come in un quadro d’autore

  9. Antonino Tutolo scrive:

    Il pregio di questa immagine è nel colore caldo, nella penombra che genera l’effetto sensuale del”visto-non visto”, nelle sfumature dei toni che evidenziano il modellato dallo sfondo buio.

    @Franca
    “Un tipo di fotografia che non mi intriga”

    A noi maschietti ci intriga!
    Orca, se intriga!
    :-)

Leave a Reply