Leonardo Scarriglia – Crotone – Farfalla di mare

489 Scarriglia Leonardo farfalla di mare

Giorno di pesca Magra sulle coste calabresi di Cariati.

Popularity: 1% [?]

Comments (8)

 

  1. Marco Furio Perini scrive:

    Una foto che si avvale di un’ottima composizione a mio avviso, quasi “circolare” si potrebbe definire, l’occhio di chi osserva infatti parte dalla “farfalla” in primo piano richiamata anche dal titolo, e poi percorre tutta l’immagine passando dai due pescatori a sinistra, dal cielo cupo ed espressivo, dal pescatore in piedi con la rete, dai dettagli dell’imbarcazione fino a tornare al punto di partenza. Intenso anche il b/n che rafforza l’idea delle difficoltà sempre più marcate per chi fa questo mestiere. Insomma mi piace non poco, la trovo una buona foto di reportage. Ciao

  2. Antonino Tutolo scrive:

    La foto è significativa, la composizione è ottima.
    Ma la chiave molto bassa dei toni (almeno sul mio monitor, che tuttavia è tarato) mi dà un senso eccessivo di cupezza.
    Allora, quando c’é il morto, si fa tutto nero?
    :-)

  3. Maurizio Tieghi scrive:

    abusata situazione fotografica per come è strutturata, già vista mille e mille volte, sia con circolazione a destra che contromano. si sente nell’aria l’odore di muffa, di bianco e nero ormai consunto. come eravamo migliori ma questa è solo nostalgia anche in fotografia. troppo scura anche se questa era l’intenzione dell’autore.

  4. Loris Sartini scrive:

    Abusata ?
    Di abusi se ne vedono di decisamente peggiori ogni momento.
    L.

  5. a me me piac!
    Anche la composizione mi aggrada.
    Mi sa che l’autore ha aspettato che quel braccio fosse coi ed ha fatto bene
    ha calcato un pò sulle nuvole ed ha fatto bene.
    il pescatore in piedi con quel braccio alzato cosi scenografico però è un pò troppo scuro ed incupisce un pò troppo la scena.
    Se c’è brutto tempo come si evince dalla foto è chiaro che la pesca non può essere miracolosa

  6. leonardo scarriglia scrive:

    Grazie Maurizio!Hai un vivacissimo senso critico!
    Cerca di essere un tantino piu’ originale pero’!La muffa,il vecchio,la nostalgia,sono cose dette e ridette!
    Ciao

  7. giovanni firmani scrive:

    Mi piacciono in genere i toni cupi, se hanno dei toni chiari (bianchi) a fare da contrasto. Qui la sottoesposizione eccessiva fa perdere i bianchi e non c’è una luce che vada a d illluminare qualcosa di interessante. I soggettiumani sembrano stare lì per caso…

  8. Domenico Brizio scrive:

    Sarà il monitor a rappresentarmi infedelmente i toni, ma quell’alone più chiaro intorno alla farfalla di mare mi vuol fare vedere probabilmente ciò che non c’è… La composizione è molto interessante e mette in relazione scene dinamiche con l’immobilità definitiva dell’animale nell’alone. Si, una maggiore cura dei bianchi avrebbe giovato ma sarebbe sfociata in manierismo… beh, quando c’è il morto meglio non fare tutto nero…

Leave a Reply