Nicola Esposito – Povigliano (TV) – Formentera

493 Esposito Nicola Formentera

Popularity: 1% [?]

Comments (9)

 

  1. Antonino Tutolo scrive:

    L’idea è buona, ma c’é una fortissima sovraesposizione (più di due stop) che toglie saturazione al cielo e rende i bianchi bruciati.

    Personalmente avrei ristretto l’inquadratura ai soli ombrelli interi, disponendo il più grande nell’angolo in alto a sinistra e gli altri a scendere in diagonale verso il basso a destra.

  2. Cube scrive:

    Mi piace la sequenza di ombrelloni che danno impressione di infinito. Concordo con Antonino riguardo alla sovraesposizione. Forse un effetto voluto? Parlando di estate ci potrebbe anche stare questa scelta tecnica. Trovo buona la scelta degli ombrelloni “spezzati” proprio ad indicare il ritmo incessante e perpetuo.

  3. Gioacchino Castellani scrive:

    Vorrei chiedere all’autore perchè ha sovraesposto di proposito l’immagine, che altrimenti avrebbe dovuto essere sottoesposta, se l’esposizione fossa stata affidata agli automatismi della camera (in questo soggetto predominano le parti chiare). Oppure si è trattato di un’errore della macchina fotografica?. La grafica degli ombrelloni comunque è molto interressante e la composizione si lascia guardare, anche se, come dice Antonino, un lieve spostamento a destra del soggetto non avrebbe guastato.

  4. Maurizio Tieghi scrive:

    sul mio schermo (non tarato) il bianco è bianco ed il blu è blu, adoro anche che il bianco sia candido e rifletta più luce possibile. la fila degli ombrelloni sulla diagonale a scendere da sinistra verso destra mi piace, mi piacerebbe anche da destra verso sinistra comunque. meglio questo punto di ripresa che mostra ombrelli spezzati che altre più precisine.

  5. Loris Sartini scrive:

    Io ho l’impressione che l’esposizione sia stata valutata con cura e che il risultato sia l’evidenza.
    Caspita mica dobbiamo sorprenderci se qualcuno pensa prima di scattare!
    Loris

  6. giovanni firmani scrive:

    mi piace questa idea di sovraesposizione che conferisce al bianco un aspetto grafico insieme agli elementi non bianchi, La parte debole è sugli ombrelloni in basso che affollano inutilmente l’immagine. Per il resto nulla da dire

  7. nicola esposito scrive:

    Grazie a tutti per i commenti, interessanti e stimolanti.
    L’idea di un “infinito ricorrente” e’ quello che volevo rappresentare durante il mio WEnd a Formentera ed il nitore dei bianchi e blu è assolutamente voluto per astrarre l’immagine dalla realtà e collocarla in una dimensione creativa dove sintesi e colore fotografico devono guidare l’immaginazione di chi guarda.

  8. Domenico Brizio scrive:

    La sovraesposizione conferisce alla fotografia il senso libero e silenzioso del cielo e il bianco degli ombrelloni anela al bianco leggiadro delel nuvole.
    L’elemento di ompbrellone in alto a sinistra appensantisce questo senso, più una descrizione tecnica di un dettaglio che emotiva.

  9. roberto zuccala scrive:

    Trovo interessante anch’io la vista dell’infalata di ombrelloni. Forse c’è troppo campo libero sulla sinistra che a mio avviso sbilancia un po’ la foto.

    rolà

Leave a Reply