Chiara Baragatti – Paesaggio invernale

689 Chiara Baragatti Paesaggio invernale


Paesaggio invernale visto dal treno

Popularity: 1% [?]

Comments (6)

 

  1. Di per se l’immagine ci sta tutta… è di quelle immagini che hanno il loro fascino ma trovo che i riflessi questa volta non siano un valore aggiunto.

  2. chiara baragatti scrive:

    Ciao Massimo, grazie per il commento.Hai ragione quando dici che i riflessi non sono un valore aggiunto, ma dato che la foto è stata scattata da un finestrino del treno mi sembrava giusto specificarlo perchè anche se pur minimamente, si intravedono.

  3. fabio scrive:

    La sensazione dell’inverno è molto forte e emoziona in modo sincero al di là dei riflessi che forse non disturbano in maniera eccessiva.
    fabio panzavolta

  4. Alfredo caridi scrive:

    Ciao Chiara.
    A mio parere, i riflessi non sono un valore aggiunto per la scarsa presenza. Penso che se si potessero evidenziare maggiormente. Rendere tangibile la visione dal finestrino del treno, riesce a evocare maggiormente sensazioni che si sovrappongono allo scorrere del paesaggio anonimo o interessante che sia. E’ il viaggio che rende il momento unico fermato in quella frazione di secondo e che nel bene o nel male ci da emozioni.
    Più che il paesaggio, il soggetto sussurrato è il treno.

    Comunque resta una bella foto anche se poteva esprimere molto di più.

    Alfredo

  5. Alfredo caridi scrive:

    Penso che si “dovessero” evidenziare e non “potessero…
    Scusate lo strafalcione.

  6. Franca Catellani scrive:

    La visione del mondo attraverso
    l’obiettivo, attraverso il vetro
    attraverso il mirino della
    camera fotografica.
    La fotografia è un viaggio attraverso la
    trasparenza……(Luigi Ghirri )
    L’autrice dal finestrino del treno si accorge di questo frammento di paesaggio e coglie immediatamente una visone ,una immagine malinconica .Un paesaggio immerso nella bruma che sale dal fiume , nascondendo parzialmente gli alberi e resi cosi immaginari , poetici .
    Il fiume coi riflessi di una realtà velata conduce il nostro sguardo al centro della immagine, l’atmosfera si fa attesa ,sospesa tutto è immerso in una immagine che potrebbe appartenere al racconto di una favola .

Leave a Reply